Cronaca

Istat, Italia in Europa per giovani non occupati; ecco quanto si spende per l’istruzione

NAPOLI. Il 24,1% dei giovani italiani rientra nella categoria Neet (Giovani non occupati e non in istruzione e formazione). A seguire, in questa speciale classifica europea, Bulgaria (22,4%) e Grecia (22,2%). Ma non finisce qui. Secondo il rapporto Noi Italia. 100 statistiche per capire il Paese in cui viviamo stilato dall’Istat, nel nostro Paese la spesa relativa all’istruzione ammonta al 4% del Pil.

Giovani e istruzione, i dati Istat

In Italia, si legge nel rapporto Istat, la spesa per istruzione e formazione è il 4,0% del Pil (media Ue28 4,9%). Ai primi posti Danimarca, Svezia e Belgio.

Inoltre, il dato dei Neet è il seguente:

Articoli correlati

Back to top button