Cronaca

Napoli, kayak si rovescia nel mare davanti a Villa Rosebery: muore una ragazza

Dramma a Napoli dove una ragazza è morta dopo che il suo kayak si è ribaltato. È accaduto nel tardo pomeriggio di oggi, domenica 9 giugno, quando un kayak si è rovesciato nello specchio d’acqua davanti a Villa Rosebery, la residenza napoletana del presidente della Repubblica.

Kayak si ribalta, ragazza morta a Napoli

L’incidente è costato la vita a una ragazza, deceduta in acqua. Stando a una prima ricostruzione l’incidente sarebbe stato causato dallo scontro con una barca. A lanciare l’allarme un motoscafo e il corpo della vittima è stato ripescato dalla Guardia Costiera. Accertamenti in corso.

Redazione L'Occhio di Napoli

Redazione L'Occhio di Napoli: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio