Politica

La Conferenza dei Capigruppo convoca il Consiglio per il 16 aprile

NAPOLI. La Conferenza dei Capigruppo, presieduta da Alessandro Fucito, si è riunita oggi, con la partecipazione, dell’assessore delegato ai rapporti con il Consiglio, Ciro Borriello, ed ha deciso che il Consiglio comunale si riunirà lunedì 16 aprile.

In un’altra data, compresa nella prima quindicina di aprile, il Consiglio sarà convocato per una seduta monotematica su “ordine pubblico e sicurezza urbana” (argomento proposto dalla capogruppo di Mov. 5 Stelle Menna).

La conferenza dei Capigruppo

La conferenza, sempre nella riunione di questa mattina, ha anche deciso all’unanimità (su proposta del capogruppo di Sinistra Napoli in Comune a Sinistra Coppeto) di richiedere il lutto cittadino in occasione dei funerali di Francesco Della Corte (della quale abbiamo riferito a parte) e di inserire nell’ordine dei lavori della prossima riunione consiliare, come primo punto, una informativa dell’assessore competente sullo stato dei cantieri per il progetto centro storico – sito Unesco.

La seduta che sarà convocata per il 16 aprile avrà nell’ordine dei lavori 15 delibere di proposta al Consiglio. Nel primo gruppo sono comprese le delibere proposte dall’assessore al Bilancio e alle Attività produttive Panini su: la dismissione di aree mercatali in fabbrica di via Tevere (n. 623 del 16.11.2017); l’approvazione del nuovo regolamento per l’esercizio dell’attività di acconciatore ed estetista (n. 706 del 14.12.2017); l’istituzione dei diritti per l’istruttoria telematica del SUAP (n. 712 del 14.12.17); la dismissione dell’area mercatale in fabbrica di via Monterosa (n. 730 del 21.12.17). Seguono 2 delibere proposte dall’assessore alle Infrastrutture Calabrese, e cioè: l’approvazione del regolamento per i servizi di trasporto pubblico di linea autorizzati (n. 5 dell’11.1.18) e per il riconoscimento della spesa per lavori di somma urgenza sulla ex strada statale 162 dir. nc (n.20 del 18.1.18). A seguire, il Consiglio esaminerà la delibera proposta dall’assessore all’Ambiente Del Giudice per l’efficacia della variante urbanistica del vincolo preordinato all’esproprio e dichiarazione di pubblica utilità inerente ai lavori di collettamento acque fognarie Camaldoli (n. 29 del 25.1.18); le delibere proposte dall’assessore Panini per: la revoca di due delibere del Consiglio relative al regolamento per l’applicazione del canone patrimoniale non ricognitorio (n. 40 del 7.2.18); il riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio manifestatisi  dal 1° giugno al 31 ottobre 2017 (n. 55 del 14.2.18); l’approvazione del piano delle valorizzazioni e delle alienazioni di immobili comunali 2018 (n. 56 del 14.2.18); la delibera proposta dall’assessore Del giudice per il riconoscimento della spesa per lavori di somma urgenza in via Giulio Cesare (n. 64 del 23.2.18); la delibera proposta dall’assessora Gaeta al Welfare per l’istituzione della consulta degli immigrati (n.82 del 28.2.18). Seguiranno, nell’ordine dei lavori, le delibere proposte dall’assessore al Bilancio Panini  per: modifiche al regolamento di occupazione di suolo pubblico (n. 100 dell’8.3.18); modifiche e integrazioni al regolamento IUC sezione IMU (n.104 del 15.3.18); modifiche e integrazioni al regolamento IUC sezione TASI (n.105 del 15.3.18).

Articoli correlati

Back to top button