Economia

La GCR Outsider Holding acquisisce il controllo di Edenlandia

NAPOLI. La GCR Outsider Holding, società capofila del Gruppo Vorzillo, ha acquisito il controllo di New Edenlandia Spa, società nata della fallita Edenlandia, che si occupa della gestione del parco divertimenti più grande del Sud Italia, esteso su un’area di 60.000 metri quadri in possesso della Mostra d’Oltremare, società facente interamente capo al Comune di Napoli.

In seguito al fallimento di Edenlandia, nel 2015 la gestione del parco era stata affidata ad un gruppo di imprenditori: nonostante ciò, non aveva più riaperto. Affiancata dallo Studio Carnelutti e dall’avvocato Maurizio D’Albora, la GCR Outsider Holding è riuscita ad acquisire il controllo della società dopo un lungo scontro con i soci precedenti. La ditta ha subito insediato il CEO Gianluca Vorzillo, presentando un piano di investimenti di alcuni milioni di euro.

A condurre l’operazione è stato l’avvocato Maurizio D’Albora, con il prezioso ausilio, per quanto concerne il lato finanziario, della Sixtema Srl di Luigi Nardullo e Dario Cortese.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button