Cronaca

Ladra incinta va in carcere: “Può ricommettere lo stesso reato”

Gli agenti del commissariato San Ferdinando hanno arrestato a Castel Volturno F.A.L. , cittadina romena di 30anni, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP di Napoli.

Ladra romena finisce in carcere: è incinta

Una donna romena è gravemente indiziata di furto in un appartamento a Napoli  lo scorso 3 febbraio, unitamente ad altri complici già individuati e fermati.
Sebbene in stato di gravidanza, la donna è in carcere a causa del contesto criminale in cui vive la donna, all’allarmante pericolo di reiterazione dello stesso reato nonché ai numerosi precedenti penali che hanno indotto l’Autorità Giudiziaria a confermare la custodia cautelare in carcere.
I poliziotti nell’eseguire l’ordinanza si sono avvalsi della collaborazione dei servizi sociali ai quali sono stati affidati i quattro figli conviventi della donna .

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button