Cronaca

Ladro di dolci in azione all’Auchan: fermato 48enne a Giugliano

GIUGLIANO IN CAMPANIA. Un uomo, Marco Cavaliere, 48 anni, è stato sorpreso, all’interno del centro commerciale Auchan, con svariati generi alimentari e caciotte a cui aveva minuziosamente rimosso i sistemi antitaccheggio. Il ladro aveva poi riposto tutto nelle tasche e in una borsa pensando di non poter mai essere scoperto.

Fermato il ladro di dolci

Quando però i vigilanti gli hanno intimato di fermarsi anziché alzare le mani e arrendersi si è dato alla fuga rocambolesca tra i corridoi e gli scaffali del centro commerciale fino all’esterno della struttura. Come riportato da Il Mattino, dopo essere stato bloccato, all’interno del parcheggio del supermercato, il ladro ha anche tentato di resistere pur di difendere la merce che aveva trafugato. Ma non c’è stato nulla da fare è stato fermato e accusato di rapina impropria. I beni alimentari dal valore di 80 euro sono stati restituiti al centro. L’uomo è stato ritrovato anche in possesso di forbici con le quali aveva rimosso i sistemi antitaccheggio. E sono giorni che strani furti impensieriscono i commercianti della zona. Per ben tre altre attività commerciali lo stesso copione. Solo che in quel caso i banditi hanno rubato solo cioccolate e caramelle. È  accaduto ad un bar di Villaricca, in pieno centro storico, ad un bar di via Allende a Giugliano e in una pasticceria di via Santa Caterina da Siena. I banditi puntano al cibo, caramelle e dolciumi lasciando nelle casse il denaro. Più che un furto sembra un dispetto o un avvertimento. Su queste, e altre ipotesi, lavorano i carabinieri.

Articoli correlati

Back to top button