Cronaca

Qualiano: lancia la droga dalla finestra ma sotto c’erano i Carabinieri. Arrestato 29enne

Un 29enne di Qualiano, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio dai Carabinieri di Giugliano in collaborazione con il nucleo cinofili di Sarno. L’uomo, per fuggire all’arresto, ha gettato dalla finestra della sua abitazione la droga in suo possesso, recuperata prontamente dai Carabinieri appostati al di sotto di essa.

Arrestato 29enne per detenzione e spaccio di droga

Carabinieri della sezione operativa della compagnia di Giugliano, insieme a quelli della stazione e del nucleo cinofili di Sarno, hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio un 29enne di Qualiano, già noto alle forze dell’ordine e ritenuto elemento vicino al clan Pianese. I militari hanno bussato alla porta dell’uomo che, per evitare l’arresto, ha lanciato droga dalla finestra della propria abitazione: peccato per lui che sotto casa fossero posizionati altri carabinieri.

Sequestrati 66 grammi di cocaina: 11 grammi suddivisi in 51 dosi già pronte per lo smercio, 53 grammi ancora da tagliare avvolti in un pacchetto sottovuoto e una bustina di plastica che ne custodiva 2. I militari hanno trovato anche 7 grammi di crack solidificati in piccole pietre e un bilancino di precisione. L’arrestato è stato tradotto al carcere di Poggioreale.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button