Cronaca

Lancia la figlia della compagna dal viadotto e dopo si suicida

NAPOLI. Fausto Filippone, 49 anni, si è lanciato dal viadotto della A14 dopo diverse ore in cui i mediatori cercavano di farlo desistere dal suicidarsi. L’uomo aveva lanciato la figlia della convivente, sempre dal viadotto, che era morta colpo dopo un volo di 40 metri.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button