Politica

Lancia uova contro l’autobus della Juventus, denunciato ultrà

Lancia delle uova contro l’autobus della Juventus in occasione della partita allo stadio Maradona di Napoli: è stato denunciato un ultrà. Durante i controlli della polizia disposti per la gara sono state elevate sanzioni e denunciate 4 persone. Ecco tutti i provvedimenti.

Napoli-Juventus, lancia uova contro l’autobus della squadra ospite

Nella giornata di ieri, in occasione dell’incontro di calcio Napoli-Juventus, la polizia ha disposto dei controlli straordinari. Sanzionati per violazione del regolamento d’uso dell’impianto sportivo 6 persone: si erano presentate senza biglietto. Un’altra per tentato scavalcamento del settore e 12 trovate in possesso di droga.

Inoltre, i poliziotti hanno denunciato 4 persone, tra i 16 e 39 anni: una per scavalcamento dal settore inferiore a quello superiore della curva B, un’altra per porto di armi od oggetti atti ad offendere poiché trovata in possesso di un coltello, una per aver lanciato delle uova contro l’autobus della squadra ospite e l’ultima per accensione di fumogeni. Quest’ultima è stata anche sanzionata per aver violato il regolamento d’uso dell’impianto sportivo.

Sono stati anche emessi 3 Daspo. Sanzionati, inoltre, 16 parcheggiatori abusivi e rimosse 81 auto in sosta vietata contestando complessivamente 123 violazioni del Codice della Strada.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button