Cronaca

Largo Maurizio Estate, la cerimonia in vico Vetriera

NAPOLI. Con una cerimonia pubblica è stato inaugurato questa mattina largo Maurizio Estate, in memoria del gesto civico e generoso del giovane napoletano – medaglia d’oro al valor civile – alla presenza della famiglia, di alcune scuole, e delle massime istituzioni cittadine.

Maurizio Estate e il suo gesto

Nel maggio del 1993 Maurizio Estate – 23 anni, napoletano – accorse in difesa di un cliente nell’autolavaggio di famiglia, in vico Vetriera a Chiaia, a cui stavano per rapinare l’orologio. Riuscì nel suo intento, ma al prezzo della vita.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button