Cronaca

Rissa al semaforo a Napoli, lavavetri aggredito a colpi di ombrello

Rissa al semaforo a Napoli, lavavetri aggredito a colpi di ombrello tra via Amerigo Vespucci e corso Garibaldi. La denuncia arriva dal deputato Borrelli che sui social ha pubblicato il video della violenza.

Napoli, lavavetri aggredito a colpi di ombrello

Sui social è diventato virale un video che mostra un’aggressione ai danni di un lavavetri. Dalle immagini si nota come il giovane straniero sia prima stato insultato e poi, per allontanarlo, è stato colpito più volte con un ombrello da due persone. Il video è stato condiviso dal deputato Borrelli su segnalazione di un cittadino: “Al semaforo dell’incrocio tra via Amerigo Vespucci e corso Garibaldi ne succedono sempre di tutti i colori. I lavavetri diventano sempre più un problema. L’altro giorno hanno aggredito due ragazze in una Smart perché non volevano farsi pulire i vetri. Qualcuno si è stufato e li ha aggrediti e mandati via. La gente è stanca ma noi non vogliamo il ricorso alla violenza”.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio