Lavoro

Lavoratori Coop Arenaccia: “Chiediamo chiarezza sul nostro futuro”

NAPOLI. È una situazione complicata quella che riguarda i lavoratori della Coop di via Arenaccia. Nonostante la chiusura prevista per lo scorso dicembre, i dipendenti continuano a lavorare quotidianamente. Non mancano però i timori sul proseguimento del lavoro presso il punto vendita.

Parola ai lavoratori

«Noi siamo qui da vent’anni a questa parte» dichiara Teresa, tra le dipendenti con più anni di servizio, intercettata da Il Mattino «e proprio qui si sono formate decine di famiglie. Siamo in cinquantaquattro ad essere soggetti ad una pressione che ormai è diventata insostenibile. Non sappiamo più cosa ci riserverà il futuro e non siamo più in grado di progettare la nostra vita. C’è insicurezza anche su questa zona e sulla struttura che ci ospita da sempre».

«Ci sentiamo completamente in balia degli eventi» continua Teresa, «e del tutto impotenti rispetto ad una situazione che vediamo complicarsi ora dopo ora. Quello che chiediamo alla nostra azienda è solo chiarezza, anche perchè dopo tanti anni di lavoro non crediamo sia giusto trattarci in questo modo».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button