Cronaca

Lavoratori in nero e sicurezza sui lidi balneari: 4 imprenditori denunciati a Torre del Greco, multe per 4mila euro

Lavoratori in nero e sicurezza sui lidi balneari: i carabinieri hanno denunciato quattro imprenditori a Torre del Greco ed elevato multe per 4mila euro. L’operazione, condotta dai militari della stazione locale insieme al Nucleo Ispettorato del Lavoro di Napoli, si inquadra nei controlli predisposti per contrastare il lavoro sommerso e verificare la sicurezza sui luoghi di lavoro.

Torre del Greco, lavoratori in nero e sicurezza sui lidi balneari: 4 denunce

Quattro titolari di stabilimenti balneari sono stati denunciati per violazioni in materia di sicurezza e per aver impiegato lavoratori in nero. I militari hanno controllato complessivamente 4 stabilimenti balneari e il ristorante di uno di questi. Identificato 41 dipendenti di questi 36 assunti regolarmente e 5 (tutti impiegati nello stesso lido) sono risultati ‘in nero’. I carabinieri e il Nil hanno così elevato sanzioni penali e amministrative per un totale di 64mila euro; tra le negligenze accertate, l’omessa sorveglianza sanitaria e l’omessa formazione in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

In uno dei lidi controllati i militari hanno accertato riscontrato irregolarità in materia di sicurezza mentre in un altro stabilimento balneare l’ambiente di lavoro non era a norma.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio