Cronaca

Lavori alla Galleria Laziale, il dispositivo di traffico

NAPOLI. Il comune di Napoli ha varato un dispositivo di traffico per regolare la viabilità nella Galleria Quattro giornate e strada limitrofe, allo scopo di consentire la realizzazione dei lavori di messa in sicurezza della galleria Posillipo (galleria Laziale). Il dispositivo di traffico, illustrato qui di seguito, sarà valido dal 22 novembre sino a cessate esigenze.

DISPOSITIVO DI TRAFFICO GALLERIA QUATTRO GIORNATE

Fino a cessate esigenze SOSPENDERE la pista ciclabile nella galleria Quattro Giornate, in via Caio Duilio (dalla confluenza con via Consalvo fino all’imbocco della galleria, con sbarramento materiale) e in via Salita della Grotta.

Dal 22 novembre 2017 e fino a cessate esigenze il seguente dispositivo di traffico temporaneo:

Galleria Quattro Giornate
– istituire il limite di velocità a 20 km/h;
– istituire il doppio senso di circolazione mediante il posizionamento dei new jersey in corrispondenza della mezzeria della galleria, con adeguata segnaletica orizzontale, verticale e luminosa, ambo i lati della galleria.

Via Caio Duilio
– istituire il limite di velocità a 20 km/h;
– istituire il doppio senso di circolazione, nel tratto compreso tra l’ingresso della galleria e la confluenza con via delle Legioni, con la rimozione di due tratti del cordolo posizionato a protezione della pista ciclabile e ubicati tra la galleria e il distributore carburanti;
– istituire una doppia striscia continua gialla, con defleco posizionati al centro ogni 50 cm, dall’uscita della galleria fino alla confluenza con via delle Legioni, con adeguata segnaletica orizzontale di raccordo tra i new jersey e la doppia striscia continua gialla;
– istituire l’obbligo di svolta a destra, per i veicoli che provengono da via Consalvo;
– istituire il divieto di sosta con rimozione forzata su ambo i lati, eccetto per il tratto destro (in direzione galleria) da fronte civico 3 alla confluenza con via Costantino, consentendo la sosta in
posizione parallela al marciapiede.

Via Salita della Grotta
– istituire il limite di velocità a 20 km/h;
– istituire il doppio senso di circolazione;
– istituire l’obbligo di svolta a destra verso salita Piedigrotta, per i veicoli provenienti dalla galleria;
– istituire una doppia striscia continua gialla, con defleco posizionati al centro ogni 50 cm, dalla galleria fino a piazza Piedigrotta al termine dell’area pedonale antistante le chiesa di Santa
Maria di Piedigrotta, con adeguata segnaletica orizzontale di raccordo tra i new jersey e la doppia striscia continua gialla;
– confermare il divieto di sosta con rimozione forzata su ambo i lati;
– istituire un nuovo impianto semaforico all’incrocio tra via Salita della Grotta e la strada omonima che porta all’Ostello della Gioventù di Mergellina;
– istituire nuove lanterne semaforiche sull’impianto esistente all’altezza dell’ingresso del parco della Tomba di Virgilio, per i veicoli in uscita dalla galleria e diretti a piazza Piedigrotta.

Via Salita Piedigrotta (in direzione piazza Sannazzaro)
– sospendere la fermata per i veicoli adibiti al trasporto pubblico in adiacenza all’area pedonale antistante la chiesa di Santa Maria di Piedigrotta;
– istituire il limite di velocità a 20 km/h;
– istituire una doppia striscia continua gialla, con defleco posizionati al centro ogni 50 cm, dalla confluenza con via Salita della Grotta fino a piazza Piedigrotta al termine dell’area pedonale antistante le chiesa di Santa Maria di Piedigrotta;
– chiusura materiale dello spazio tra le due aiuole di separazione dei sensi di marcia ubicate in piazza Piedigrotta.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button