Cronaca

Lega, morto il secessionista Roberto Abeni

NAPOLI. È morto a causa di un malore in casa a Brescia Roberto Abeni, 54 anni. Era uno degli storici secessionisti dopo aver militato nella Lega della prima ora. Lo riporta l’Ansa.

L’arresto di Abeni

Abeni era stato arrestato nel 2014 – finì in carcere e poi fu rimesso in libertà dal tribunale del Riesame – perché faceva parte del gruppo di 24 secessionisti lombardo-veneti che avrebbe voluto occupare piazza San Marco a Venezia a bordo di un Tanko.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button