Politica

“Lega stretto”, compare un manifesto con Salvini impiccato

Un volantino che ritrae Matteo Salvini con un cappio al collo. È ciò che è comparso su un muro a Imola. Il volantino era sovrapposto ad un manifesto elettorale del candidato sindaco del centrodestra Giuseppe Palazzolo.

Volantino con Salvini impiccato a Imola

La denuncia è arrivata dalla senatrice della Lega Lucia Borgonzoni che ha pubblicato su Facebook la foto del volantino scrivendo: “Imola…che poveretti, credono di fermare così la democrazia – scrive la parlamentare del Carroccio – In galera, ecco l’unico posto dove dovrebbero finire certi personaggi. Solidarietà a Palazzolo e avanti tutta Salvini. Vediamo se il partito democratico, stavolta condannerà o continuerà la vergognosa linea del silenzio”.

Solo ieri, a Pavia, era stato notato un altro manifesto con Salvini ritratto a testa in giù.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button