Cronaca

Portici, lite in famiglia con una spranga di ferro per un posto auto

Lite in famiglia con una spranga di ferro Portici. I carabinieri della stazione locale hanno arrestato per rissa C. P., 40 anni,  F. P., 64enne (rispettivamente figlio e padre) A. C., 55 anni, e L. C., di 61 anni (rispettivamente sorella e fratello). Sono tutti del posto e già noti alle forze dell’ordine. I due nuclei familiari sono vicini di casa e residenti in due appartamenti di un palazzo in via primo Cortile Moretti.

Lite in famiglia con una spranga di ferro Portici

Hanno litigato per un posto auto ma poi la discussione è degenerata: si son picchiati violentemente e sembrerebbe che padre e figlio abbiano utilizzato delle spranghe di ferro – una delle quali rinvenuta e sequestrata – per colpire i vicini di casa. Provvidenziale l’intervento dei carabinieri – allertati dal 112 – che hanno prima calmato gli animi e poi arrestato i 4. Se la caveranno con pochi giorni di riposo ed ora son stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button