Cronaca

Lite tra vicini per un albero tagliato sfocia nel sangue, 40enne accoltellato: è in fin di vita

Una lite tra vicini per un albero tagliato è sfociata nel sangue: un uomo di 40 anni è stato accoltellato in seguito alla rissa

Una lite tra vicini per un albero tagliato è sfociata nel sangue: un uomo di 40 anni è stato accoltellato in seguito alla rissa avvenuta a San Vitaliano. Quattro persone sono state arrestate.

Lite tra vicini per un albero tagliato sfocia nel sangue, 40enne accoltellato a San Vitaliano

Come riporta anche l’odierna edizione de Il Mattino, la rissa sarebbe avvenuta per futili motivi. Il 40enn, secondo quanto ricostruito finora, aveva tagliato un albero dentro il giardino condominiale perché dava fastidio alla sua famiglia. Una decisione per nulla gradita dai suoi vicini che l’hanno prima aggredito, poi accoltellato.

 

Articoli correlati

Back to top button