Cronaca

Litigano per un parcheggio e poi lo spara: ferito la notte di Natale

La notte di Natale si tinge di sangue a Giugliano in Campania. Due persone litigano per un parcheggio, e uno dei due spara un colpo di pistola ferendo l’altra persona. Dopo gli spacca i denti con la stessa pistola.

Litigano per un parcheggio e poi lo spara

Due persone hanno litigato la notte di Natale, intorno alle 2.15 per un parcheggio a Varcaturo. Un 46 enne ha estratto una pistola e ha sparato due colpi al petto al rivale. Poi gli ha spaccato i denti con il calcio dell’arma. Per fortuna si trattava di una pistola giocattolo, ad aria compressa, con proiettili a pallini. La vittima, un uomo di 45 anni, è stata ferita solo lievemente.

L’aggressione è avvenuta in viale Amodio. Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri della locale stazione che hanno avviato le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. L’aggressore, intanto, sarà denunciato. Mentre l’arma utilizzata per ferire l’altro uomo è stata già sequestrata.

Ileana Picariello

Ileana Picariello, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button