Cronaca

Lockdown ad Arzano, la Dda indaga sul corteo

Lockdown ad Arzano, c'è un fascicolo: in campo la Dda di Napoli per far luce sul corteo contro la decisione di bloccare tutte le attività

Lockdown ad Arzano, c’è un fascicolo: in campo la Dda di Napoli per far luce sul corteo contro la decisione di bloccare tutte le attività in un comune alle porte di Napoli.

La Dia indaga sul corteo anti-lockdown

Due momenti di protesta, in particolare, finiscono sotto i riflettori: la manifestazione che ha impedito la circolazione delle auto nei pressi della rotonda di Arzano e il blocco del traffico in via Salvatore D’Amato, all’altezza del deposito Amazon, altro punto centrale per la logistica e lo smistamento dei prodotti in buona parte dell’area metropolitana.

Due episodi all’attenzione della Procura di Napoli. Al lavoro il pm anticamorra Giuliano Caputo, magistrato titolare delle indagini che investono il comune di Arzano, si lavora con il bisturi: si punta a separare le rivendicazioni civili dalla posizione di alcuni soggetti che compaiono nei video fino a questo momento acquisiti.

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto