Cronaca

Lockdown ad Arzano, le proteste non si fermano: traffico bloccato lungo

Decine di persone stanno bloccando il traffico lungo la circumvallazione esterna

Ad Arzano continuano le proteste dopo l’introduzione del lockdown: decine di persone si sono riversate in strada, bloccando il traffico lungo la circumvallazione esterna di Napoli. Nella tarda serata di ieri in città erano arrivati i militari di “Strade Sicure”, che avranno il compito di far rispettare le restrizioni e soprattutto di cinturare la zona rossa.

Lockdown ad Arzano, le proteste continuano

Ancora un sit it di protesta oggi ad Arzano, contro la decisione dei commissari prefettizi di adottare misure più stringenti per contrastare il contagio da Civid. Alcune decine di persone stanno bloccando il traffico lungo la circumvallazione esterna di Napoli, con pesanti ricadute in tutta la zona.

L’ordinanza


lockdown-arzano-proteste


L’ordinanza è stata emessa due giorni fa, il provvedimento ordina la sospensione di ogni tipo di manifestazione pubblica, la chiusura delle palestre e lo stop ad ogni forma di attività sportiva amatoriale e la sospensione del mercato settimanale. Chiusi anche i centri anziani, bar e ristoranti. Sospese le lezioni nelle scuole di tutto il territorio comunale.

Aperti alimentari e farmacie


lockdown-arzano-proteste


Rimarranno aperti i negozi di generi alimentari e quelli di mangimi per animali, le farmacie, i negozi di ottica, i distributori di benzina e i fornai.

Articoli correlati

Back to top button