Cronaca

Sedicenne morto di meningite, gli amici lo ricordano con palloncini

NAPOLI. Si sono radunati in piazza Monteoliveto i gentori e gli amici di Luigi Passaro, il 16 enne morto due giorni fa al Cardarelli per una meningite fulminante. Gli amici con cui Luigi condivideva tante passioni, la musica in primis, lo hanno ricodato nella zona abitualmente frequentata – soprattutto nei fine settimana – dal giovane residente a Marano. In aria sono stati lanciati palloncini bianchi e blu. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.

Gli amici di Luigi per Luigi

Ognuno dei ragazzi ha avuto un pensiero, un ricordo per l’amico scomparso prematuramente. Parole, anedotti riferiti ai genitori, Maria e Biagio, entrambi presenti in piazza. Stamani la sorella di Luigi, per due giorni ricoverata al Cotugno, è stata dimessa. La ragazza sta bene, come confermato dagli esami eseguiti dal personale medico dell’ospedale collinare. (Foto Il Mattino)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button