Cronaca

Lutto a Napoli, addio al vigile Biagio: simbolo del Vomero

Il suono del suo fischietto era un richiamo fermo ma gentile al Vomero

Lutto a Napoli, è morto il vigile Biagio: simbolo del Vomero. Il suono del suo fischietto era un richiamo fermo ma gentile tra Piazza Vanvitelli, via Scarlatti e via Bernini.

Lutto a Napoli, è morto il vigile Biagio

Lo ha ricordato, con un post davvero commovente, Diego Venanzoni, vomerese doc e consigliere regionale della Campania: “Biagio ERA L’AMICO DI TUTTI. L’uomo in divisa per antonomasia, Biagio era ‘IL VIGILE URBANO’ Sempre lì al suo posto, un modo antico di interpretare il ruolo con rigore ma sempre con l’equilibrio che gli consentiva di affrontare con sapiente regia anche questioni spinose. Quel sorriso, quel piccolo ghigno ed il suo sguardo a distanza che in un attimo ti facevano capire se potevi sostare qualche minuto senza essere d’intralcio o se dovevi andar via. Buon viaggio Biagio, resterai IL VIGILE URBANO del cuore di tanti di noi…”

Articoli correlati

Back to top button