Cronaca

Malore al lavoro, morto dipendente Anm

NAPOLI. Non ce l’ha fatta Nicola Barbato, il dipendente dell’Anm colto da malore mentre era al lavoro. L’uomo, 60 anni, residente a Grumo Nevano, era in servizio nel deposito “via Puglie”, in via Nazionale delle Puglie. Si è sentito male poco dopo le 18. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.

Il malore e la morte

I colleghi hanno chiamato i soccorsi e sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che hanno cercato di rianimarlo per una ventina di minuti ma inutilmente. Stando a quanto si è appreso si sarebbe trattato di infarto. L’azienda, in una nota, esprime “il proprio commosso cordoglio alla famiglia Barbato”.

Articoli correlati

Back to top button