Cronaca

Maltempo, a Napoli crolla l’arco borbonico del 1700

Napoli, l'antico arco borbonico in pietra è stato distrutto a causa del maltempo. L’arco è crollato nel pomeriggio

L’ondata di maltempo abbattutasi su tutta la Campania sta mettendo in ginocchio le città. A Napoli, dopo la terribile mareggiata dei giorni scorsi, continua la conta dei danni. Questo pomeriggio è crollato l’antico arco borbonico.

Napoli, burrasca abbatte l’arco borbonico

L’antico arco borbonico in pietra è stato distrutto a causa del maltempo. L’arco è crollato nel pomeriggio a causa delle mareggiate di questi giorni. Recentemente era stato puntellato con tubi innocenti, ma la forza del vento e delle mareggiate lo ha fatto crollare quasi.


arco-napoli


Solo un anno fa il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, aveva chiesto un intervento urgente da parte dell’amministrazione: “Occorre un intervento celere per mettere in sicurezza l’antico arco borbonico sottoposto al Lungomare di Napoli in prossimità di piazza Vittoria. Si tratta dell’ultima testimonianza visibile dell’antico molo borbonico. L’incuria ha provocato lo sfaldamento delle basi dell’arco che, in questo momento, è in piedi solo grazie al caso. La situazione continua ad aggravarsi. Basterebbe una mareggiata per farlo crollare. Il Comune di Napoli, per ora, si è limitato a delimitare la zona per garantire l’incolumità dei passanti sulla strada sovrastante, ma occorre che le istituzioni si attivino per salvare una testimonianza di grande valore storico“.

Fonte: Fanpage

Articoli correlati

Back to top button