Cronaca

Marano, proteste al cimitero: è caos esumazioni

Caos e proteste al cimitero di Marano. Le esumazioni dei defunti si prolungano fino alla tarda mattinata creando disagi per i visitatori. Scoppiata la polemica.

Caos esumazioni al cimitero di Marano

Le operazione di esumazione dei defunti, previsti alcuni giorni della settimana, si prolungano fino alla tarda mattinata. I visitatori riescono ad accedere agli spazi comunali solo dopo le 11,30. Anche oggi molte persone sono arrivate all’esterno del cancello del civico camposanto intorno alle 10, orario designato per la conclusione delle operazioni. «Non c’è uno straccio di indicazione chiara», tuonano i familiari dei defunti.

«Una volta si entra alle 10, altre volte alle 11 e altre volte in altri orari. E’ un caos totale».

Articoli correlati

Back to top button