Cronaca

Da Pompei a Scafati, giovani in marcia in memoria delle vittime di mafia

POMPEI. Un’instancabile marcia sotto la pioggia. In 20.000, secondo la stima diffusa dagli organizzatori, hanno sfilato per le strade campane per manifestare a sostegno della memoria delle vittime di mafia.

In marcia per le vittime di mafia

Da Pompei a Scafati, l’iniziativa di Libera Campania ha riunito una folla di persone in piazza Immacolata, a Pompei, per la 23esima edizione della Giornata nazionale della Memoria e dell’impegno.

La fiducia li ha premiati, e anche un arcobaleno ha incorniciato la giornata ed è stato immortalato dai manifestanti come simbolo di speranza. ”Nessun temporale ci può fermare” hanno urlato i giovani in strada sventolando bandiere di diversi colori. I rappresentanti sindacali regionali di Cisl e Uil hanno accompagnato il corteo che, in piazzale Aldo Moro, a Scafati, in contemporanea con le altre città italiane, si è unito con la piazza nazionale di Foggia per la lettura ad alta voce dei nomi delle 975 vittime delle mafie.

Foto da Ansa.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button