Cronaca

Marigliano, arrestato dopo l’inseguimento “lampadina”, era vicino al clan Sapio

Secondo gli investigatori era vicino allo sciolto clan Sapio. Salvatore Orefice, conosciuto anche come “lampadina” è stato tratto in arresto nella giornata di ieri dopo un inseguimento con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

Arrestato dopo l’inseguimento “lampadina”, era vicino al clan Sapio

Tutto è nato quando i carabinieri hanno effettuato una serie di controlli all’interno del rione Pontecitra e hanno notato a bordo di una moto due uomini con il volto coperto.

L’inseguimento ed arresto

Così si sono messi sulle loro tracce e li hanno arrestati nei pressi dell’isolato 9. I due sono stati riconosciuti e, dopo un breve inseguimento, sono stati entrambi arrestati. Insieme al pregiudicato, è stato arrestato anche un uomo già noto alle forze dell’ordine del rione Luzzatti.

Articoli correlati

Back to top button