Cronaca

Shock a Marigliano, papà uccide la figlia malata di Alzheimer poi tenta il suicidio: è in fin di vita

Marigliano, uccide la figlia malata da tempo di Alzheimer poi tenta il suicidio: uomo di 89 anni in fin di vita

Dramma a Marigliano, dove nella giornata di oggi lunedì 25 luglio, in via Vittorio Veneto si è verificato un omicidio. Il papà – un 89enne – ha ucciso sua figlia, una 56enne, malata da tempo di Alzheimer. L’uomo avrebbe poi tentato il suicidio.

Marigliano, uccide la figlia malata di Alzheimer poi tenta il suicidio

Sul posto sono intervenuti i carabinieri. A terra hanno rinvenuto una pistola calibro 6,35 regolarmente detenuta dall’anziano. L’uomo è stato trasportato all’Ospedale del mare. Le sue condizioni sono disperate: l’uomo lotta tra la vita e la morte.

Articoli correlati

Back to top button