Politica

Maturità 2018, Saviano: “Certo che i maturandi saranno più maturi dei governanti”

Maturità 2018, il commento di Roberto Saviano

NAPOLI. “Le tracce dei temi: persecuzioni razziali e principio di uguaglianza nella Costituzione. Sono certo che i maturandi saranno più maturi dei nostri governanti”. È la provocazione che lo scrittore napoletano Roberto Saviano affida ai social commentando così le tracce che sono uscite per la prima prova della maturità 2018.

Mostra di più

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio