Cronaca

Maurizio De Giovanni citato a giudizio: ecco perché

NAPOLI. Citato a giudizio lo scrittore napoletano Maurizio De Giovanni.

La vicenda

La casa editrice Cento Autori ha citato a giudizio Maurizio De Giovanni, scrittore partenopeo, e la casa editrice Rizzoli. L’accusa è quella di violazione dei diritti d’autore, inerente il volume Il resto della settimana. Il ricorso è stato depositato presso la cancelleria del Tribunale delle imprese di Napoli, nell’apposita sezione circa i diritti d’autore.

La conferenza stampa

Le motivazioni che hanno spinto la casa editrice alla citazione saranno spiegati in una conferenza stampa venerdì 15 dicembre, alle ore 11:00 al Maschio Angioino, presso la Fondazione Valenzi. Saranno presenti all’incontro l’avvocato Guido Giardino e Pietro Valente, presidente della “Cento Autori”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button