Curiosità

Maurizio Sarri: “Rinnovo? Ora non ci penso, vorrei sdebitarmi con i tifosi”

NAPOLI. “Il rinnovo del contratto? È un falso problema, ora non ci penso”. Così Maurizio Sarri durante la consegna del trofeo Maestrelli a Montecatini Terme, in provincia di Pistoia. Il tecnico del Napoli è stato premiato per i risultati ottenuti la scorsa stagione.

Sarri e il rapporto con Napoli

“Con il San Paolo – ha proseguito Sarri, – ho un rapporto straordinario da tre anni. Vorrei sdebitarmi di questo grande amore, ma al contratto ora non ci penso: vedremo poi se ci saranno tutte le condizioni”.

Poi sulla sfida scudetto contro la Juventus: “Stiamo parlando di una squadra abituata a giocare sempre e a sopportare grandi pressioni. Lo scontro diretto? Difficile dire oggi se sarà decisivo, ma partite facili non ce ne sono, neanche quelle con le squadre che cercano punti per la salvezza. Un caffè con Allegri? L’ho preso e lo riprenderei”, ha concluso il tecnico del Napoli.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button