Cronaca

“Maxi truffa di un’agenzia di viaggi napoletana”, la denuncia di Borrelli

La denuncia del consigliere di Europa Verde

Maxi truffa di un’agenzia di viaggi napoletana ai danni di centinaia di cittadini”, questa la denuncia del Consigliere Regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, con un post sulla sua pagina social su Facebook.

Maxi truffa di un’agenzia di viaggi, la denuncia di Borrelli

Ci sono arrivate numerosissime segnalazione di cittadini che stanno sporgendo denuncia contro una nota agenzia di viaggi napoletana che li avrebbe truffati per decine di migliaia di euro. La Questura conferma che in tantissimi si stanno recando nei loro uffici a sporgere denuncia e che l’agenzia di viaggi in questione è chiusa da un paio di giorni.

Alcune persone ci hanno raccontato di cittadini muniti di valigia, pronti a partire, che hanno dovuto dirottare la propria destinazione non per mete vacanziere ma verso la Questura. Tutte queste persone avevano infatti prenotato alberghi, voli, soggiorni, abbonamenti ai lidi, tramite l’agenzia incriminata, pagando ingenti somme di danaro in anticipo per bloccare le date. Adesso queste persone non solo non possono godere delle meritate vacanze, ma si ritrovano anche senza importanti somme di danaro.

In pieno ferragosto questa è una notizia assurda, da terzo mondo. Chiedo alle Forze dell’Ordine e alla Procura di agire nel più breve tempo possibile, per accertare le responsabilità ed assicurare alla giustizia questi truffatori senza scrupoli, che in un momento così difficile per tutti si macchiano di crimini così deplorevoli”.

Articoli correlati

Back to top button