Cronaca

Melito, maxi sequestro della droga “Porsche” nascosta in un garage

I Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Marcianise hanno tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, tre soggetti di Melito, San Giovanni a Teduccio e di Secondigliano. I soggetti nascondevano la droga “Porshe” in un garage.

Droga Porshe nascosta in un garage

I militari dell’Arma, nell’ambito di un servizio finalizzato a contrastare e reprimere fenomeni legati allo spaccio di sostanze stupefacenti, al termine di un prolungato servizio di osservazione, hanno deciso di fare irruzione in un garage ubicato in Melito di Napoli alla via Eucalipti, dove erano stati scaricati alcuni cartoni, poi accertato contenere sostanza stupefacente. La conseguente ed immediata perquisizione domiciliare e personale ha consentito ai carabinieri di rinvenire e sequestrare complessivi 3mila panetti di sostanza stupefacente del tipo “hashish”, con impressa la scritta “Porsche”, per un peso complessivo di 300.00 chilogrammi circa. Lo stupefacente sequestrato, se immesso in commercio, avrebbe fruttato 700mila euro circa. Gli arrestati, sono stati condotti presso il carcere di Napoli Poggioreale.

Articoli correlati

Back to top button