Cultura ed Eventi

“Memorie di una Cattedrale, memorie di una Città”, la mostra

VICO EQUENSE. “Il centro storico che si apre, e diventa sempre di più punto di riferimento per l’arte in Città”. Così il Sindaco Andrea Buonocore all’inaugurazione, questa sera, della mostra “Memorie di una Cattedrale, memorie di una Città”, allestita nella Chiesa della Santissima Annunziata di Vico Equense. Alla cerimonia di inaugurazione oltre al primo cittadino ha partecipato anche l’assessore alla cultura Lucia Vanacore.

La mostra

Voluta dall’arcidiocesi di Sorrento – Castellammare di Stabia e portata avanti da don Ciro Esposito, parroco della chiesa dei Santi Ciro e Giovanni, l’esposizione accoglie abiti pontificali appartenenti ai vescovi, vestiti canonicali, oggetti liturgici per la celebrazione, libri, il pastorale di Monsignor Natale e alcune donazioni di privati.

Tra i dipinti anche quattro quadri a soggetto sacro del maestro Antonio Asturi e il “San Gennaro repubblicano” di Armando De Stefano. I contenuti dell’esposizione, che rimarrà aperta per tutta l’estate, sono stati illustrati dagli alunni dell’istituto «Vitruvio» di Castellammare, diretto dalla preside Angela Cioffi. Entro fine anno la mostra diventerà permanente, divenendo il secondo museo della diocesi, dopo quello di Castellammare di Stabia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button