Politica

Mentana a Di Maio: “i 5 Stelle non hanno più voluto dare la possibilità di un confronto”

NAPOLI. Enrico Mentana rimprovera in tv Luigi Di Maio. Durante l’anteprima del TgLa7 di ieri sera, il giornalista ha criticato la scelta del candidato premier del Movimento 5 Stelle di rinunciare al confronto con Matteo Renzi.

Mentana ricorda come Di Maio «ha proposto il duello, ha proposto la sede, ha proposto il conduttore e poi si è ritirato, ma sono i fatti della politica».

Secondo il conduttore del tg «evidentemente i 5 Stelle non hanno più voluto dare la possibilità di un confronto» al Pd di Renzi che questa ha comunque partecipato alla trasmissione DiMartedì condotta da Giovanni Floris, sempre su La7.

 

Mentana sulle elezioni in Sicilia: «M5S deve essere soddisfatto»

 

Poche ore fa Enrico Mentana ha postato anche il suo parere sulle recenti elezioni regionali in Sicilia, vinte dal candidato del centrodestra Nello Musumeci. A proposito del Movimento 5 Stelle, Mentana ha scritto: «Se fossi nei panni di un eletto del m5s non sarei affatto dispiaciuto del risultato conseguito in Sicilia dalla lista del movimento (pari al 26,6%), e ancor di più dal suo candidato governatore».

 

 

A parere di Mentana «proprio in Sicilia, pur perdendo, il movimento di Grillo ha dimostrato una cosa che ancora non è stata messa in evidenza: che un buon candidato, come evidentemente era Cancelleri, può superare la logica delle coalizioni.

«Per una partita elettorale nazionale – conclude Mentana su Facebook, – che si giocherà per un terzo sui collegi uninominali è un segnale che il m5s dovrebbe ben analizzare».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button