Cronaca

Miano, donna uccisa con una stampella: il marito ha confessato

MIANO. Le indagini sull’omicidio di Fortuna Bellisario, la 36enne uccisa a Miano, vedono già l’arrivo di una svolta: la confessione del marito.

Omicidio della 36enne di Miano: il marito confessa

Vincenzo Lopresto di 41 anni è stato arrestato con l’accusa di aver assassinato la moglie al termine di una lite. L’uomo, durante l’interrogatorio, ha confessato di essere lui l’assassino della moglie.La procura partenopea gli contesta l’accusa di omicidio volontario. Secondo i primi rilievi della scientifica, la donna sarebbe stata colpita e uccisa con un corpo contundente, una stampella di ferro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button