Cronaca

Migliorano le condizioni del vigilante colpito da un baby rapinatore

NAPOLI. Era stato colpito alla testa da un giovane rapinatore di circa 16 anni mentre tornava a casa dopo una giornata di lavoro. Migliorano adesso le condizioni di salute della guardia giurata di 64 anni, vittima lo scorso 9 maggio di un’aggressione nel quartiere Pianura.

Guardia giurata colpita da giovane rapinatore: è sveglio

L’uomo, come riporta Il Mattino, è sveglio. L’ospedale Cardarelle, in cui la guardia giurata era ricoverata, ha fatto sapere che è stato trasferito dalla terapia intensiva al reparto di Neurochirurgia. La prognosi resta riservata.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button