Cronaca

Migranti, venerdì si terranno i funerali laici dei defunti della Cantabria

NAPOLI. Venerdì 17 novembre alle ore 10.00 si terranno i funerali dei 26 migranti morti sulla nave Cantabria. Le vittime, tutte donne, sbarcarono insieme ad altri 400 migranti circa al porto di Salerno lo scorso 5 novembre.

I funerali laici si svolgeranno nella piazza degli Uomini Illustri del cimitero monumentale di Salerno. Organizzati dal Comune, vedranno la partecipazione del governatore Vincenzo De Luca e – forse – anche quella del presidente della Camera Laura Boldrini.

 

Spente le luci d’artista

 

Per commemorare la memoria dei migranti morti a bordo della Cantabria, sarà proclamato il lutto cittadino. Lo stesso sindaco di Salerno Vincenzo Napoli ha dichiarato: «Come segno doveroso di dolore e commiato nei confronti di queste giovanissime ragazze che hanno trovato la morte in una delle ennesime tragedie del mare. Faremo in modo che sia una celebrazione di semplicità assoluta, di eccezionale sobrietà ma, nei limiti del possibile, di grande solennità».

In quest’ottica va considerata anche la mancata accensione delle luci d’artista, grande attrazione natalizia della città di Salerno.

Foto da Ansa.it

Articoli correlati

Back to top button