Cronaca

Migranti, il monologo di Roberto Saviano a “DiMartedì”

NAPOLI. Tiene banco la questione migranti. Dopo la controversa vicenda della nave Aquarius, lo scrittore napoletano Roberto Saviano ha nettamente preso posizione contro i ministri dell’Interno e delle Infrastrutture, Salvini e Toninelli, che hanno impedito lo sbarco di 629 migranti in Italia.

Il monologo di Roberto Saviano sull’immigrazione

Martedì 12 giugno Roberto Saviano ha espresso la sua posizione in un monologo andato in onda nel corso della trasmissione DiMartedì, condotta da Giovanni Floris su La7. Più che contro il razzismo, Saviano si scaglia contro la disinformazione, cercando di smontare quelle che considera essere le “balle” che il governo, e in particolar modo – secondo il suo punto di vista – il ministro Salvini propinano agli italiani.

Ecco il monologo di Roberto Saviano sull’immigrazione a DiMartedì:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button