Cronaca

Minaccia giovane con mazza da baseball, arrestato

NAPOLI. Girava in auto armato di mazza da baseball l’uomo arrestato ieri sera dalla Polizia di Poggioreale. Il 113 aveva ricevuto una segnalazione da parte di una ragazza che si trovava in strada ed era stata minacciata da un uomo, che già conosceva. I poliziotti del commissariato Poggioreale sono intervenuti in via Ferrante fermando l’uomo, di 42 anni, con l’accusa di violenza privata aggravata.

La ragazza è stata rintracciata dagli agenti delle forze dell’ordine e, nonostante l’evidente stato di agitazione, ha raccontato di essere stata aggredita. Nello stesso istante, l’assalitore – che si trovava a bordo della sua automobile – quando ha visto i poliziotti ha tentato la fuga, ma è poi stato bloccato dagli agenti in via Traccia a Poggioreale, non riuscendo così a evitare i controlli.

I poliziotti hanno quindi perquisito e controllato l’autovettura del 42enne, sequestrando una mazza da baseball in metallo che hanno trovato di fianco al sedile lato guida. L’uomo è quindi stato arrestato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button