Cronaca

Minaccia suocero ed ex moglie, arrestato 33enne nel napoletano

GRUMO NEVANO. I carabinieri hanno arrestato un 33enne che minacciava e perseguitava l’ex moglie. L’uomo, nonostante il divieto di avvicinamento emesso in seguito alle indagini coordinate dalla Procura di Napoli Nord, è responsabile di stalking ai danni della donna.

Arrestato stalker a Grumo Nevano

L’ex moglie, come riporta Il Mattino, aveva denunciato già a febbraio di aver lasciato la casa coniugale perché spesso aveva subito maltrattamenti fisici dal marito.

Al termine degli accertamenti urgenti i carabinieri avevano chiesto e ottenuto dalla magistratura il divieto di avvicinamento alla vittima. Tuttavia, il 33enne si è recato presso l’abitazione del suocero, divenuta nel frattempo dimora della donna, profferendo frasi offensive e minacciose per far in modo che la vittima tornasse con lui; si è nuovamente recato nel cortile della vittima e dopo averla offesa le aveva danneggiato il motorino. Per questi nuovi episodi, denunciati ai carabinieri, la posizione del 33enne si è aggravata inducendo la Procura a richiedere il provvedimento restrittivo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button