Curiosità

Il ministero dei Trasporti: “CR7 Juve, che colpo!”. Poi elimina il tweet: “Ci scusiamo”

Il trasferimento di Cristiano Ronaldo alla Juventus è senza dubbio una delle notizie principali della giornata. Tanto importante da “distrarre” anche i dipendenti dei ministeri? Evidentemente sì. Vedere per credere.

CR7 alla Juve: il tweet del ministero dei Trasporti

In giornata, sull’account Twitter ufficiale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti è apparso un tweet in cui c’era scritto: “Che colpo non solo per la Juventus ma, speriamo, per il calcio italiano”.

Tweet poi rimosso dall’account del ministero che precisa: “Ci scusiamo per il tweet rimosso a causa di un banale scambio di account”.

L’errore, per quanto banale, non è sfuggito sui social. Tra gli altri, anche il giornalista de L’Espresso Mauro Munafò ha condiviso la gaffe commentando: “Qualcuno avvisi il concentratissimo Toninelli che il suo ministero invece di twittare ste cazzate dovrebbe occuparsi di strade e ferrovie”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button