Politica

Il ministro Orlando in visita a Secondigliano: “Continuare a lavorare”

NAPOLI. Un carcere che “non funziona non produce sicurezza ma solo recidiva”. Così il ministro della Giustizia, Andrea Orlando durante la cerimonia di inaugurazione di reparto del carcere napoletano “Giuseppe Salvia”, che è stato completamente ristrutturato. Sul fronte della politica penitenziaria “bisognerà continuare a fare quello che finora abbiamo fatto”.

“Noi avevamo un indice di sovraffollamento ed oggi siamo rientrati in una situazione più accettabile – ha dichiarato inoltre Orlando – e credo che se nei prossimi cinque anni si farà lo stesso lavoro che è stato fatto negli ultimi cinque, il rischio di emergenza nel sistema penitenziario sarà completamente alle spalle”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button