Curiosità

Mondiali 2018, Nigeria-Islanda 2-0: Musa show, Girone D apertissimo

Il Girone D del Mondiale di Russia 2018 è sicuramente tra i più avvincenti. Da un lato c’è l’Argentina, a caccia di successi a livello internazionale. Poi la Croazia, altra squadra ricca di campioni. Proveranno a stupire invece Nigeria ed Islanda, quest’ultimo all’esordio assoluto in un Mondiale.

Il calendario del Girone D

Seconda giornata (21/22 Giugno 2018)

Ore 20:00, (Niznij-Novgorod)
Argentina-Croazia 0-3 [Rebic (C, 53′), Modric (C, 81′), Rakitic (92′)]

ARGENTINA (3-4-2-1): Caballero; Mercado, Otamendi, Tagliafico; Salvio (dal 56′ Pavon), Mascherano, Perez (dal 68′ Dybala), Acuna; Messi, Meza; Aguero (dal 54′ Higuain).
CROAZIA (4-2-3-1): Subasic; Vrsaljko, Vida, Lovren, Strinic; Rakitic, Modric; Perisic (dall’82’ Kovacic), Brozovic, Mandzukic, Rebic (dal 57′ Kramaric).

Ore 17.00, (Volgograd 22 Giugno)
Nigeria-Islanda 2-0 [Musa (N, 49′ e 75′)]

NIGERIA (3-5-2): Uzoho;Omeruo, Ekong, Balogun; Moses, Etebo (dal 90′ Iwobi), Mikel, Ndidi, Idowu (dal 45′ Ebuehi); Musa, Iheanacho (dall’85’ Ighalo). Allenatore: Yusuf.

ISLANDA (4-4-2): Halldorsson; Saevarsson, Arnason, R. Sigurdsson (dal 65′ Ingason), Magnusson; Gislason, Gunnarsson (dall’87 Skulason), G. Sigurdsson, Bjarnason; Bodvarsson (dal 71′ Sigurdarson), Finnbogason. Allenatore: Hallgrímsson.

Continua a leggere…

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button