Curiosità

Mondiali 2018, Portogallo-Spagna 3-3: che spettacolo a Sochi, CR7 show

Il secondo gruppo dei Mondiali in Russia si apre con la sfida tra Marocco ed Iran, una gara che ha visto tanti esordienti nella competizione iridata. Gara clamorosamente vinta dall’Iran allo scadere in attesa di Portogallo-Spagna.

Il calendario del Girone B

Prima giornata (venerdì 15 giugno)

Ore 17.00 (San Pietroburgo, Italia 1)

Marocco-Iran 0-1 [Bouhaddouz autogol (I, 95′)]

MAROCCO (3-4-3): El Kajoui; Hakimi, Benatia, Saiss; Boussoufa, Ziyach, El Ahmadi, Harit (dall’82 Da Costa); N.Amrabat (dal 76′ S. Amarabat), El Kaabi (dal 77′ Bouhaddouz), Belhanda. CT: Herve Renard.

IRAN (3-4-3): Beiaranvand; Ramin, Cheshmi, Pouraliganji; Karim, Omid (dal 71′ Montazeri), Haji Safi, Shojaei(dal 67′ Taremi) ; Jahanbakhsh (dall’85’ Ghoddos), Sardar, Amiri. CT: Carlos Queiroz.

Ore 20.00 (Sochi, Canale 5)

Spagna-Portogallo 3-3  [Cristiano Ronaldo (P, rig. 4′ , 44′ e 87′), Diego Costa (S, 23′ e 55′), Nacho (S, 58′)]

SPAGNA (4-2-3-1): De Gea; Nacho, Piquè, Sergio Ramos, Jordi Alba; Sergio Busquets, Koke; David Silva (dall’86’ Lucas Vazquez), Isco, Iniesta (dal 70′ Thiago); Diego Costa (dal 77′ Aspas). CT: Hierro.

PORTOGALLO (4-3-3): Rui Patricio; Soares, Pepe, Fonte, Guerreiro; W.Carvalho, J.Moutinho, B.Fernandes (dal 67′ Joao Mario); B. Silva (dal 69′ Quaresma), G. Guedes (dall’80’ André Silva), C. Ronaldo. CT: Santos.

Continua a leggere…

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button