Curiosità

Mondiali 2018, Serbia-Svizzera 1-2: nel segno dei kosovari

Quest’oggi è ufficialmente iniziata la seconda giornata del Girone E del Mondiale di Russia 2018. Il favorito resta sempre il Brasile, tra le candidate al successo finale. SvizzeraSerbia e Costa Rica, invece, proveranno a strappare il secondo pass disponibile per accedere agli Ottavi di finale.

Il calendario del Girone E

Seconda giornata (22 giugno)

Ore 14:00, (San Pietroburgo, Italia 1)
Brasile-Costa Rica 2-0 [Coutinho (B, 90′ +1), Neymar (B, 90′ +6)]

BRASILE (4-2-3-1): Alisson; Fagner, Miranda, Thiago Silva, Marcelo; Paulinho (dal 68′ Firmino), Casemiro; Willian (dal 46′ Douglas Costa), Coutinho, Neymar; Gabriel Jesus (dal 90′ Fernandinho). Allenatore: Tite.
COSTA RICA (3-4-2-1): Navas; Duarte, Acosta, Gonzalez; Gamboa (dal 75′ Calvo), Borges, Guzman (dall’83’ Tejeda), Oviedo; Ruiz, Vanegas; Urena (dal 54′ Bolanos). Allenatore: Ramírez.

Ore 20:00, (Kaliningrad, Italia 1)

Serbia-Svizzera 1-2 [Mitrovic (SE, 5′) Xhaka (SV, 52′), Shaqiri (SV, 90′)]

SERBIA (4-2-3-1): Stojkovic; Ivanovic, Milenkovic, Tosic, Kolarov; Matic, Milivojevic (dall’81’ Radonjic); Tadic, Milinkovic-Savic, Kostic (dal 64′ Ljajic); Mitrovic. Allentore: Krastajic.

SVIZZERA (4-2-3-1): Sommer; Lichtsteiner, Schar, Akanji, Rodriguez; Behrami (dal 73′ Embolo), Xhaka; Shaqiri, Dzemaili, Zuber (dal 94′ Drmic); Seferovic (dal 45′ Gabranovic). Allenatore: Petkovic.

Continua a leggere…

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button