Cronaca

Monte di Procida in marcia per la riapertura di via Cappella

MONTE DI PROCIDA. Importante mobilitazione per la riapertura di via Cappella, la strada che congiunge Monte di Procida e Bacoli che è chiusa dallo scorso marzo a causa di un dissesto idrogeologico dal quale è scaturito anche lo sgombero di alcune famiglie della zona.

 

La protesta e la promessa

 

Come riporta Il Mattino, duecento  cittadini del centro storico sono scesi in strada per reclamare a gran voce la fruizione di una strada dall’enorme importanza strategica per i movimenti nella zona. I manifestanti portavano in corteo uno striscione con su scritto «La task force siamo noi».

Intanto il sindaco Giuseppe Pugliese ha risposto alle richieste dei cittadini affermando che «presto inizieranno i lavori per la riapertura della strada, gli interventi da effettuare sono stati definiti da esperti dopo una serie di indagini».

Foto da IlMattino.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button