Cronaca

Blitz sui Monti Lattari, oltre 300 piante di cannabis alte due metri: arrestato 69enne

Una selva pronta al raccolto

Oltre 300 piante di cannabis alte due metri sui Monti Lattari: è stato arrestato dai carabinieri un uomo di 69 anni, Gennaro Paolillo, già noto alle forze dell’ordine.

Monti Lattari, trovate oltre 300 piante di cannabis

Durante un controllo dei carabinieri, con l’uso di un elicottero e di un drone, hanno rinvenuto in zona “Petrelle” 283 piante di cannabis alte circa 2 metri. Una selva pronta al raccolto.

È stato arrestato in flagranza di reato il proprietario del fondo, Gennaro Paolillo, di 69 anni, già noto alle forze dell’ordine. Dovrà rispondere di produzione di sostanze stupefacenti.

Un altro blitz poco distante

Poco distante un nuovo blitz, in due aree di coltivazione in terreni demaniali: 45 pianta e una busta con all’interno 100 grammi di marijuana essiccata e pronta allo spaccio trovata dai militari.  Sequestrate a carico di ignoti.

Articoli correlati

Back to top button