Cronaca

Morte Ciro Ascione, lo zio: “L’ipotesi dell’incidente non ci convince”

ARZANO. «Fino a quando non permetteranno al padre di vedere quei filmati, non crederemo all’ipotesi dell’incidente. Conosciamo Ciro, non è tipo che salta su un treno in corsa, a meno che non sia stato inseguito da qualcuno e abbia preso il treno con le porte ormai chiuse per paura», così Marco Capuano in un’intervista riportata da Il Mattino. Lo zio di Ciro Ascione, il 16enne trovato morto sui binari nei pressi della stazione di Casoria, non si arrende.

Nonostante il video acquisito dalla Polizia di Stato che proverebbe la dinamica dell’incidente che ha portato alla morte del giovane, i familiari della vittima sono ancora molto scettici e attendono l’esito dell’autopsia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button